INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE DI AREA IN CONCESSIONE

VADO LIGURE (SV)

 

Il progetto consiste nella riqualificazione di un area in concessione demaniale già attualmente utilizzata per attività di manutenzione, riparazione, rimessaggio e sosta in acqua di imbarcazioni da diporto.  

La proposta di intervento traguarda la riqualificazione dell’insediamento esistente ed il miglioramento della funzione di servizio al piccolo diporto.

La separazione funzionale, tramite accessi veicolari dedicati, tra la zona di localizzazione delle attività di manutenzione delle imbarcazioni e quella asservita al polo nautico è primo elemento cardine del riassetto degli spazi di progetto.

La proposta comprende la demolizioni dei fabbricati esistenti, che insistono nell’area da destinare all’ampliamento dell’Aurelia, ricostruendo analoga volumetria a servizio del nuovo insediamento,  in parte correlati al polo nautico (uffici, servizi, bar/ristoro deposito), in parte asserviti alla zona tecnica (magazzino, officina, tettoia).

Si prospetta, anche, la ristrutturazione di parte degli esistenti fronti di accosto. Ciò al fine di mettere in sicurezza le scarpate che attualmente delimitano i terrapieni e di ottenere un banchinamento idoneo all’ormeggio di piccole imbarcazioni, con quota di 100 cm sul livello medio mare.  

Per ottenere una ragionevole utilizzazione degli specchi acquei in concessione è prevista  la posa in opera di circa 135 ml di pontili galleggianti (oltre due passerelle di accesso).

 

 

Site: VADO LIGURE (SV)

Client: Private

Dimension:  Sq.m 940

Task: Preliminary design  and Landscape design

Marine structure: Ing. F. Cozzi

Date design: 2010