RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA EX PARCO DI VILLA BOMBRINI DI CORNIGLIANO ED AREE LIMITROFE (CONCORSO NAZIONALE)

COMUNE DI GENOVA

4° POSTO - Menzione speciale

 

Il progetto ha per tema la riqualificazione di un’area a forte degrado a causa della presenza di un’area industriale inquinante oggi dismessa e propone, con il recupero dell’affaccio a mare, la creazione di servizi per la città - istruzione, commercio, verde e di un polo di ricerca per le nuove tecnologie; è prevista inoltre la creazione di una piazza a due livelli presso la stazione ferroviaria e di una torre residenziale.

Particolare attenzione è stata posta sia agli aspetti ambientali sia alla fattibilità economica dell’intervento.

 

URBAN DESIGN AND REGENERATION  OF THE INDUSTRIAL SITE OF CORNIGLIANO AND VILLA BOMBRINI PARK (NATIONAL COMPETITION) - GENOA – ITALY

MENTIONED 4° prize

 

The project aims to renew and improve a derelict industrial  area, partially dismissed, through the restoration of the relationship with the sea, creating a new waterfront along the  river boundary and designing the public park of Villa Bombrini.

The design also provides areas for public services, trade, research and light industrial buildings, a railway  station and some residences. The project aims to guarantee a good environmental quality and functional mix, for the renewal of the district of Cornigliano

 

 

 

 

 

 

Site: LAVAGNA (GE) - ITALY

Client: LAVAGNA CITY COUNCIL

Cost: 594.000. euro

Subject of the work: PRELIMINARY AND DETAIL DESIGN

Year of the project: 2006-2009

 

As Architettiriuniti+ arch. A. Boccardo